‘Salva’ i contenuti di Facebook per leggerli dopo la riunione

Icona FacebookChi di noi durante le ore di ufficio non dà un’occhiata anche veloce veloce a Facebook? Rimanere in contatto con i nostri amici e sapere tutte le loro novità è una costante delle giornate di molti, moltissimi di noi: in Italia gli utenti attivi di Facebook sono ben 26 milioni. Senza parlare del fatto che molte notizie ci arrivano attraverso i social network prima quasi che attraverso i canali ufficiali. Ecco quindi che video o contenuti divertenti o interessanti sfilano davanti ai nostri occhi nella nostra bacheca, ma il tempo per leggerli, fra una riunione e l’altra, è spesso troppo poco.

Ecco allora che Facebook ci viene in aiuto pemettendoci di salvare un contenuto attraverso il tasto Salva in basso a destra del post o dal menù a tendina che appare cliccando sul simbolo > in alto a destra. Una volta che un contenuto è stato salvato lo ritroveremo poi nella scheda “Altro” che compare nel menu del profilo (accanto alle voci consuete Amici, Luoghi nelle vicinanze ecc). Si possono “salvare” link, luoghi, film, musica…

Insomma se in ufficio abbiamo solo il tempo per dare una veloce occhiata, la sera possiamo poi recuperare quello che ci interessa per leggerlo, guardarlo, ascoltarlo con calma. Se tutto ciò vi ricorda app come Pocket o Instapaper o Readability è perchè il concetto è lo stesso, ma in questo caso applicato a contenuti segnalati dai nostri amici all’interno di Facebook. L’unico appunto che possiamo fare a questa nuova e utile funzione è che non è possibile accedere ai contenuti in modalità offline, ad esempio nella sala d’attesa del dentista senza connessione wifi, ma chissà magari sarà il prossimo passo.

Ecco un breve video che mostra velocemente la nuova funzione 

Questa è solo l’ultima delle novità introdotte da Facebook che sta anche sperimentando il tasto ‘Compra’ nelle inserzioni che ci consentirà di procedere direttamente all’acquisto senza uscire dal social. Anche Twitter sta portando avavnti una sperimentazione nella stessa direzione. Mentre Pinterest sta invece testando con alcunui grandi brand internazionali i ‘promoted pin’, pin sponsorizzati che appariranno nei feed di ricerca e di categoria dei prodotti pubblicizzati.

Insomma informazioni pubblicitarie sempre più personalizzate e facilità di acquisto immediato attarverso i social sono le novità che ci possiamo aspettare a breve. Ma sono veramente novità? La funzione Salva fra tutte è quella orientata a migliorare il servizio all’utente, le altre invece a portare nuovo business agli inserzionisti.

About Elena

Elena
Appassionata di comunicazione da sempre, mi sono occupata di relazioni con la stampa per oltre 15 anni in diverse agenzie e poi in azienda. Dopo la nascita di mia figlia ho deciso di lavorare in modo diverso e oggi collaboro come consulente con diverse realtà, principalmente di piccole dimensioni, per aiutarle nella comunicazione soprattutto sui social network. Mi piace leggere, scrivere e cucinare. Mi appassionano la fotografia, Pinterest, lo scrapbooking e la stampa 3D.

Leave a Reply

Your email address will not be published.