Robert Downey Jr consegna braccio bionico a un bambino con disabilità

ironman stampa 3dPotevamo non scrivere un post su Robert Downey Jr, la stampa3D e la felicità di un bambino con disabilità che riceve un braccio bionico ispirato a Iron Man?

Quando Alex entra nella stanza e vede Robert Downey Jr sembra quasi spaventato. Poi l’attore inizia a parlargli e il bambino lo segue ancora titubante; ma quando gli chiedono se Alex sa chi sia questo signore lui risponde subito ‘Iron Man’ e il ghiaccio sembra sciogliersi. Poi insieme aprono le due valigie metalliche con la scritta ‘Stark Industries’ e il piccolo vede il suo nuovo braccio bionico creato sul modello di quello di Iron Man. Robert Downey Jr gli assicura che il suo funziona meglio dell’originale del supereroe Marvel. Alex, infatti, è nato con il braccio destro solo parzialmente sviluppato ed è il destinatario di un regalo molto speciale creato dalla Limbitless Solution che progetta e stampa in 3D arti bionici per bambini che ne hanno bisogno.

Tramite una società no-profit i genitori di Alex, che ha sette anni, sono entrati in contatto con la Limbitless Solutions, il cui fondatore Albert Manero è uno studente di ingegneria meccanica alla University of Central Florida, che ha realizzato il dispositivo che ha un costo di 350$ e richiede fra le 30 e le 50 ore per essere stampato.

Ecco il video dell’incontro fra Alex e Iron Man perchè Robert Downey Jr. è Tony Stark, non c’è dubbio.

About Elena

Elena
Appassionata di comunicazione da sempre, mi sono occupata di relazioni con la stampa per oltre 15 anni in diverse agenzie e poi in azienda. Dopo la nascita di mia figlia ho deciso di lavorare in modo diverso e oggi collaboro come consulente con diverse realtà, principalmente di piccole dimensioni, per aiutarle nella comunicazione soprattutto sui social network. Mi piace leggere, scrivere e cucinare. Mi appassionano la fotografia, Pinterest, lo scrapbooking e la stampa 3D.

Leave a Reply

Your email address will not be published.