Cibo stampato in 3D: lo assaggeresti?

La nuova frontiera del cibo? La stampa3D!

stampa 3d zuccheroTempo fa avevo scritto un post sul nuovo traduttore istantaneo Google Translator che mi ricordava l’aggeggio usato in Star Trek, il traduttore universale. In quell’occasione avevo anticipato che avrei parlato anche di un altro dispositivo inventato dai creatori della serie che potrebbe diventare presto realtà: il replicatore di cibo, che potrebbe essere reso possibile grazie alla stampa 3D.

La stampa 3D non è una novità di questi anni: se ne parla da tempo, ovvero dal 1983, e il concetto di base è assimilabile alla normale stampa a getto di inchiostro con la differenza che invece dell’inchiostro la testina rilascia strati di materiale che uno sopra all’altro danno forma a un oggetto.
Le applicazioni sono infinite, al momento il campo dove si stanno facendo passi avanti veramente fondamentali per tutti noi è la medicina. Si è arrivati a stampare copie di organi e parti del corpo usate dai medici per preparare delicati interventi, o protesi disegnate su misura, ma in un futuro non lontano si prevede sarà possibile produrre tessuti, arterie e organi. Questi progressi sono sbalorditivi e avrenno un impatto importante sulla qualità della nostra vita.
Fashion, aeronautica, difesa, archeologia, architettura…non c’è settore nel quale la stampa 3D non possa essere di aiuto.

Anche il mondo del food non ha tardato a avvicinarsi a questa tecnologia: cioccolato, zucchero, Nutella… Ci sono stampanti 3D in grado di realizzare dolci su misura, cioccolatini con il vostro viso partendo da un selfie. Ecco l’esempio della stampa 3D del cioccolato della Hershey.

Stampa 3D pasta BarillaLa stessa Barilla ha lanciato un concorso su Internet per cercare nuove forme per la sua pasta, stampabili in 3D. La forma vincente è quella di una rosa, realizzabile soltanto grazie a questa tecnologia.

 

 

Il progetto più ambizioso e più in linea con il famoso ‘replicatore di cibo’ di Star Trek è però quello partito dalla NASA: un bando per la creazione di una stampante in grado di creare cibo per gli astronauti impegnati in lunghe missioni. Ed ecco che un inventore ha creato la stampante per la pizza! Non ci credete? Ecco un video che mostra come viene stampata

E nel mondo stanno nascendo ristoranti che servono cibo stampato in 3D, come ad esempio il Doc Cielos di Barcellona.

Siete pronti per una nuova generazione di cibo?

About Elena

Elena
Appassionata di comunicazione da sempre, mi sono occupata di relazioni con la stampa per oltre 15 anni in diverse agenzie e poi in azienda. Dopo la nascita di mia figlia ho deciso di lavorare in modo diverso e oggi collaboro come consulente con diverse realtà, principalmente di piccole dimensioni, per aiutarle nella comunicazione soprattutto sui social network. Mi piace leggere, scrivere e cucinare. Mi appassionano la fotografia, Pinterest, lo scrapbooking e la stampa 3D.

Leave a Reply

Your email address will not be published.