Author Archives: Carla

Non più esondazioni del Seveso?

Una notizia importante per noi che abitiamo al Nord di Milano, vicino a Niguarda. “Entro la fine di maggio verrà sottoscritto un Accordo di Programma tra Governo e Regione Lombardia con il quale verranno stanziati 100 milioni di euro per l’intero programma per la messa in sicurezza del fiume Seveso. Una serie di interventi che vanno ad aggiungersi alla vasca ...

Read More »

Bravi ragazzi

spettacolo teatrale persone detenute carcere bollate

Ieri si è tenuto al Teatro Carcano di Milano lo spettacolo WAITING TO GO, recitato da 13 persone detenute nel Carcere di Bollate. Ecco la testimonianza di uno spettatore. . “E se vi abbiamo rubato un sorriso o un brivido, adesso entrambi ci appartengono.“ Francesco chiude la scena così. Lo spettacolo è finito.La sala esplode in un applauso lungo, continuo, continuato.La rabbia che accompagna ...

Read More »

Inaugurata la Darsena!

Ieri 26 aprile 2015 grande evento nella storia di MIlano, è stata inaugurata la nuova Darsena. “Mancano pochi giorni a Expo e questo sarà un punto di riferimento al centro di Milano, quello che è stato un luogo di cultura, con Jannacci e Gaber che venivano qui per scrivere le loro canzoni, sarà sempre piu’ un luogo di incontro”: così ...

Read More »

I PC sono stati inventati in Italia, all’Olivetti di Ivrea

Una storia di “A new life” di tanti anni fa. Quando Olivetti inventò i PC. Allora c’erano solo i grandi computer, i mainframe, i cosiddetti “cervelloni”. La gente per le strade, perfino in America, non sapeva cosa fossero e i Personal Computer (non erano ancora stati inventati) e ne aveva perfino paura come la ragazza nell’intervista. Se siete incuriositi guardate il video, ...

Read More »

La Villa Necchi Campiglio

Questa bellissima villa in stile Liberty si trova in via Mozart, nell’elegante zona di Porta Venezia. Ora proprietà del FAI, nasce come residenza privata abitata dalle due sorelle Necchi (della storica fabbrica di macchine da cucire di Pavia) con il marito di un delle due, Angelo Campiglio. Le due sorelle all’inizio degli anni 30 si trasferiscono a Milano perché amano la vita di società milanese. Costruiscono ...

Read More »

Speed date al supermercato

E’ di oggi la notizia che a Milano si parte con l’idea di una sorta di speed date nei supermercati. Solo alcuni, Esselunga non è tra questi!! Il meccanismo è molto semplice: si mette un fiocchetto rosso al carrello e ci si identifica in questo modo come disponibili alla socializzazione. Carino. E meno alienante del vero speed date. Forse però c’è ...

Read More »

I numeri della Sicurezza per l’EXPO

      Si è recentemente tenuto un vertice sulla sicurezza dell’EXPO in cui sono stati rilasciati i seguenti numeri: – 3700 saranno gli uomini delle forze dell’ordine – arriveranno 1300 militari – sono 340 i luoghi sensibili a Milano da presidiare.  Un bell’impegno. Mi sembra che ci stiamo dando da fare.

Read More »

Come affrontare al meglio il processo di selezione – il primo impatto

A cura di Tullia Martiradonna – Professional Coach & HR Senior Consultant Si dice che un head hunter possa giudicare un candidato nei primi tre minuti dell’incontro, è assolutamente vero, con una precisazione: un head hunter sa subito se il Candidato non andrà bene per il proprio Cliente. Se l’impatto è positivo, l’head hunter continuerà ad esplorare per scoprire se ...

Read More »

Una gita fuori porta da .. Johannesburg

Una delle cose che mi fa sempre venire la nostalgia dell’Italia è che in poco più di un’ora (per chi come me abita a Milano) si può arrivare al mare, al lago, in montagna ed in collina. Da quando ci siamo trasferiti a Johannesburg la mia concezione di distanza si è notevolmente dilatata. Vi faccio giusto qualche esempio per rendervi l’idea ...

Read More »

Mia madre, di Nanni Moretti

Film un po’ blando per i miei gusti, che diventa importante nella seconda parte. Nanni Moretti fa un film sugli ultimi giorni di sua madre, recentemente scomparsa e alla quale era notoriamente molto affezionato tanto che spesso nei film precedenti impersonava il personaggio di Michele Apicella, cognome della madre. La parte iniziale non mi ha trasmesso emozioni, il che è ...

Read More »