Author Archives: Carla

Colloquio di selezione – Parte terza – La Comunicazione

Come gestire la comunicazione nel colloquio di selezione

A cura di Tullia Martiradonna – Professional Coach & HR Senior Consultant (continua da Colloquio di selezione – Parte seconda) Si parla spesso di comunicazione o linguaggio verbale, paraverbale, non verbale e/o linguaggio del corpo. Questi elementi sono sempre valutati, in gradi differenti. Diamo una rapida occhiata (*). Sempre tenendo presente che ciò che più conta sono i contenuti, cosa indicano questi termini? ...

Read More »

L’olio di palma fa peggio all’ambiente che ai bambini

Chi è un po’ attento agli aspetti nutrizionali degli alimenti si sarà accorto che negli ultimi tempi l’assoluto genio del male della nostra cucina è … l’olio di palma. Crociate contro compaiono su social, raccolte di firme, blog, focus tematici, incubi ecc. ecc. Vero? Falso? Ovviamente vero che fa male ma non più di tanti altri! Questa è l’estrema sintesi. ...

Read More »

A Milano il bar disegnato da Wes Anderson!

Bar Luce Wes Anderson Fondazione Prada Milano

L’eccentrico (e meraviglioso) regista e sceneggiatore Wes Anderson è noto soprattutto per la maniacalità con cui cura i dettagli della scenografia di suoi film come “I Tenenbaum” e “The Grand Budapest Hotel”. Il suo stile è immediatamente riconoscibile nei suoi film, e la grande novità è che ora possiamo immaginarci di essere su di un suo set! Sì perché Wes ...

Read More »

Poche parole ma idee molto chiare!

Mi sono imbattuta in un americano di Boston, Vala Afshar @ValaAfshar, che nel suo profilo Linkedin riporta   Chief Marketing Officer, Extreme Networks. Huffington Post and InformationWeek Blogger (quindi non proprio l’ultimo arrivato)  che mi ha colpito per la sua capacità di sintesi, luminosità di pensiero, saggezza e altro ancora. Ve lo segnalo perché mi sembra una persona da seguire e vi ...

Read More »

Una fattoria di 1800 mq nel cuore di Berlino

Si chiama ECoFriendly Farm, nel 2013 è stata la prima start-up agricola a vincere il Cleantech Open’s big-ticket prize della Silicon Valley. Due anni dopo, è una realtà ben avviata che ha sede in un quartiere a sud Berlino, in un’area di 1800 m2 e produce 30 tonnellate di legumi e 35 tonnellate di pesce. Con questi numeri, ECF è ...

Read More »

La tazza di caffè che produce energia

il caffè che ricarica il cellulare

Ann Makosinski, incredibile ragazza canadese (Saanich, Victoria) di 17 anni, è arrivata ad inventare una nuova “genialata” tanto  semplice quanto incredibilmente efficace: la tazza che produce energia trasformando il calore delle bevande in elettricità. La tazza si chiama e-drink e consiste in una speciale tazza di caffè ricoperta di celle di Peltier che sfruttano il calore di una bevanda calda per caricare qualsiasi ...

Read More »

Johannesburg, un melting pot caotico e non sempre felice

Johannesburg

Poco più di due anni fa i nostri documenti per l’imminente trasferimento in Sud Africa erano pronti. Non molto tempo prima, sapendo che la nostra destinazione sarebbe stata Johannesburg, avevo iniziato a raccogliere informazioni qua e là su internet. Già avevo avuto qualche avvisaglia che la sua reputazione non fosse delle migliori ma il risultato che ottenni fu molto più ...

Read More »

Colloquio di selezione – Parte seconda

consigli per un buon colloquio di selezione

A cura di Tullia Martiradonna – Professional Coach & HR Senior Consultant (continua da Come affrontare al meglio il processo di selezione-Primo impatto) Siete nella sala riunioni, avete compilato la “scheda” e sta finalmente per cominciare il colloquio con l’head hunter, che ha già letto almeno due volte il vostro curriculum (la prima, quando ha selezionato il cv e la ...

Read More »

Prima agite o prima pensate?

pensate o agite?

Alzi la mano chi si sente occupato. Quasi tutti non è vero? Ma siamo sicuri di essere anche produttivi? E’ molto facile cedere alla tentazione di essere occupati anche se magari siamo consci che questo è controproducente per la nostra produttività. Dipende da come è cablato il nostro cervello. Ma ci può essere un rimedio. Uno studio condotto da due ...

Read More »

Forza maggiore, di Ruben Östlund

Un film svedese, piuttosto strano e gelido. Un famigliola “felice” e benestante (genitori e due bambini) va a trascorrere 5 giorni in un residence modernissimo sulle Alpi francesi. E qui succederà qualcosa (di per sé poco rilevante) che destabilizzerà i rapporti dei componenti della famiglia. I genitori (Tomas ed Ebbe) si scopriranno diversi da come erano sempre stati e anche ...

Read More »